Skip to main content

Il duo, composto da Paolo Castagnone e Laura Combatti, si è formato nel 2018 dopo anni di conoscenza e di collaborazioni artistiche e musicali. Entrambi diplomati in pianoforte e attivi nell’insegnamento nelle scuole private e nei licei musicali-coreutici, hanno deciso di unire le loro esperienze per avvicinare il pubblico alla musica da una prospettiva più ampia. Il loro repertorio, attraverso anche loro trascrizioni e adattamenti musicali, spazia tra vari generi e varie epoche, fino alla musica di oggi.
Paolo Castagnone è diplomato in Pianoforte e in Musica Corale e Direzione di Coro; ha inoltre compiuto studi musicologici presso la facoltà di Lettere moderne dell’Università degli Studi di Milano. Ha collaborato stabilmente con l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, ha curato le ricostruzioni storiche della mostra “Il Tempo della Musica” allestita nel 1999 dal Teatro alla Scala ed è autore della sezione musicale dell’antologia letteraria “La tela del ragno” (ed. Juvenilia – Elemond).
Laura Combatti si è diplomata in Pianoforte presso l’ISMM ‘G.Puccini’ di Gallarate (Va) e laureata in Scienze dell’Educazione presso l’Università Cattolica di Milano. Ha frequentato il corso di didattica musicale del CEMB di Milano; in seguito si è avvicinata al metodo Suzuki per l’insegnamento ai bambini dai tre anni di età. In quest’ambito ha frequentato il corso Musical Garden per l’insegnamento propedeutico allo strumento e in seguito conseguito dall’ESA il diploma di abilitazione all’insegnamento del pianoforte perfezionandosi nel frattempo in pianoforte con la concertista Lola Granetman-Tavor. Docente di pianoforte presso il liceo Bellini di Tradate, lavora come pianista accompagnatrice alla danza presso il liceo coreutico Candiani-Bausch di Busto Arsizio.
Il duo collabora alla stesura e alla realizzazione di progetti musicali e multimediali in collaborazione con associazioni teatrali e coreutiche. Tra gli spettacoli realizzati ricordiamo lo spettacolo storico “Monza nella storia del ‘900 europeo e internazionale”, “Totò, l’uomo oltre le maschera”, “Omaggio a Pier Paolo Pasolini”, “La calla” e i concerti locarnesi della stagione “I concerti del giardino”.

Leave a Reply

Il Giardino delle Arti

Via Franzoni 29
6600 Locarno
Canton Ticino, CH

+41 078 6032674
ilgiardinodellearti.ch@gmail.com

Il Giardino delle Arti